Individualmente insieme

10,00

Autore: Zygmut Bauman
Curatore: C. Leccardi
Traduttore: R. Capovin, P. Costa, V. Annicchiarico
ISBN: 9788881035564
Misure: 12X18 cm
Pagine: 137
Pubblicato: Aprile 2008
SCONTO DEL 15% al momento dell'acquisto
Disponibile in formato Ebook
Leggi le recensioni del libro
Leggi la recensione di Alfredo Mela

Categorie: ,

Descrizione

Il libro, che raccoglie alcuni saggi brevi dell’autore di Modernità liquida e La società sotto assedio, esprime un pensiero politicamente impegnato che guarda in modo critico al presente e al futuro della società globalizzata, e ai destini di uomini e donne al suo interno. Il filo rosso che lega i sei saggi è anche quello che, attraverso il primo capitolo, dà il titolo all’intera raccolta: il processo di individualizzazione che caratterizza il nostro tempo. Sulle spalle degli individui ricade oggi l’onere di identificare le soluzioni più opportune per problemi sociali in realtà irresolubili sul piano individuale – legati alle forme del lavoro, oggi sempre più precarie; a relazioni interindividuali strutturate in modo crescente sul breve termine; al rapporto con una sfera pubblica fortemente privatizzata. Spaziando dalla sociologia agli studi culturali alla scienza politica, Bauman mette in luce, insieme alle risorse e ai limiti dell’agire contemporaneo, le dinamiche identitarie nell’epoca della precarizzazione. Attraverso uno stile di scrittura immaginifico e sempre godibile, l’autore ci offre l’opportunità di riflettere su questioni oggi cruciali attraverso un’angolatura mai scontata: ad esempio la relazione tra ricerca di libertà e bisogno di sicurezza; la vita nelle città del ventunesimo secolo e la figura dello straniero; il significato di essere cittadini e cittadine del vecchio continente, l’Europa. In un centinaio di pagine, Individualmente insieme espone in modo sintetico, ma accurato, gli snodi essenziali dell’ultima fase del pensiero baumaniano.

Informazioni aggiuntive

Peso 1 kg
Dimensioni 18 x 12 cm

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Individualmente insieme”