Friedrich Nietzsche filosofo morale

10,00

Autore: Georg Simmel
Curatore: Ferruccio Andolfi
ISBN: 9788881035526
Misure: 12X18 cm
Pagine: 128
Pubblicato: Febbraio 2008
SCONTO DEL 15% al momento dell’acquisto
Leggi la recensione del libro

Categorie: ,

Descrizione

Simmel si è confrontato a più riprese con Nietzsche sviluppando un’originale interpretazione della sua dottrina morale e attingendo da essa elementi per la costruzione della propria etica, contrassegnata dal tema della «legge individuale». Il lettore può trovare qui raccolti Friedrich Nietzsche. Un profilo filosofico-morale, la discussione de Il culto di Nietzsche di Ferdinand Tönnies, il breve brillante saggio di presentazione delle categorie centrali dell’etica nietzschiana Per comprendere Nietzsche, i saggi dedicati al confronto del pensatore con Kant e Schopenhauer, e uno dei capitoli finali di Schopenhauer e Nietzsche. Un presupposto costante di queste indagini è che una dottrina filosofica non debba essere valutata per la capacità di rendere conto scientificamente dei dati di realtà bensì per quella di esprimere in modo tipico una determinata personalità in una serie significativa di pensieri. La posizione di Nietzsche viene definita «personalismo etico» e distinta da ogni forma di egoismo o eudemonismo. Nietzsche può mostrarsi indifferente alle questioni sociali ed essere tuttavia colmo d’interesse per il genere umano. In questo senso egli rappresenterebbe una particolare forma di evoluzionismo che non connette l’elevazione dell’umanità a una sua uniforme marcia in avanti bensì alle qualità dei suoi individui eccellenti. Tuttavia proprio la divaricazione dell’interesse umano da quello sociale costituisce agli occhi di Simmel il dramma di cui Nietzsche non è cosciente.

Informazioni aggiuntive

Peso 1 kg
Dimensioni 18 x 12 cm

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Friedrich Nietzsche filosofo morale”

Ti potrebbe interessare…