Fra luogo e viaggio – L’architettura di Angiolo Mazzoni dall’Italia alla Colombia

21,00

Autore: Giulio Basili
ISBN: 9788881038794
Misure: 19X27 cm
Pagine: 172
Illustrazioni: 110 immagini e progetti in b/n
Pubblicato: Giugno 2017
SCONTO DEL 15% al momento dell’acquisto

Descrizione

L’attività progettuale dell’architetto e ingegnere Angiolo Mazzoni può essere analizzata nel rapporto tra la produzione italiana espressa tra la metà degli anni Venti e la fine degli anni Trenta e i progetti elaborati in Colombia tra il 1948 e il 1963. Il carattere originale di questa vicenda è rappresentato dall’emblematico confronto che l’architetto stabilisce con il paesaggio e la tradizione architettonica dei due paesi inserendosi a pieno titolo nel processo di trasformazione tipologica di molti edifici di notevole complessità tecnica e infrastrutturale. I risultati della ricerca mazzoniana oscillano, in entrambe le circostanze, tra soluzioni “tradizionaliste” e adesioni palesi al “moderno”, in una controversa e irrisolta ambizione dell’architetto a collocarsi, anche in terra straniera e di fronte a mutate sollecitazioni, in un sempre rivendicato, ma mai completamente chiarito alveo della tradizione italiana di inizio Novecento. Orizzonte, quest’ultimo, ambito da Mazzoni con la definizione di “futurismo”, ma piuttosto riconoscibile, a volte e soprattutto in Italia, in una identificazione felice con la figurazione metafisica dechirichiana.

Informazioni aggiuntive

Peso 1 kg
Dimensioni 27 x 19 cm

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Fra luogo e viaggio – L’architettura di Angiolo Mazzoni dall’Italia alla Colombia”