Andrea Balletti Il pensiero economico nei Ducati Emiliani e negli Stati Pontifici

24,00

Curatrice: Manuela Mosca
ISBN: 9788881034376
Misure: 16X23 cm
Pagine: 224
Pubblicato: Aprile 2008
SCONTO DEL 15% al momento dell’acquisto

Esaurito

Descrizione

Un’opera inedita di Andrea Balletti, scritta tra il 1890 e il 1892. Il noto storico ed economista reggiano ricostruisce, basandosi su fonti primarie, il pensiero economico nei Ducati Emiliani e negli Stati Pontifici fino alla prima metà dell’Ottocento. L’opera contiene anche glosse dell’accademico lombardo Luigi Cossa che la corresse, e successive revisioni dello stesso Balletti. Questa edizione critica, presentata da Marco Bianchini, è corredata da un’introduzione, da una bibliografia generale delle opere citate nel testo e da un indice dei nomi a cura di Manuela Mosca. Il volume arricchisce, per la sua stessa struttura, il panorama della storia del pensiero economico italiano sotto diversi aspetti. Un primo riguarda la parte di Balletti, come fonte secondaria di storia del pensiero; un secondo è relativo alle correzioni di Cossa, come testimonianza diretta del suo metodo di lavoro; un terzo è basato sugli apparati aggiunti per questa edizione, come strumento per ulteriori ricerche e nuovi studi sul pensiero economico italiano.

Informazioni aggiuntive

Peso 1 kg
Dimensioni 21 x 15 cm

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Andrea Balletti Il pensiero economico nei Ducati Emiliani e negli Stati Pontifici”

Ti potrebbe interessare…