Pensare la vita

 

 

I messaggi dei grandi filosofi

Titolo: I messaggi dei grandi filosofi
Curatore: Ferruccio Andolfi
ISBN: 9788881037926
Misure: 12X19 cm
Pagine: 192
Illustrazioni: No
Pubblicato: Maggio 2013
Prezzo di copertina: € 7,80
Sconto del 15% applicato al carrello € 6,63

Clicca qui o sull’immagine per acquistare il libro

 

 

Le idee fondamentali di alcuni grandi filosofi esposte in brevi saggi di autorevoli commentatori. Nelle lezioni del corso di formazione filosofica Pensare la vita, tenute a Parma per un largo pubblico, emergono i temi essenziali del pensiero di autori con cui continuiamo a confrontarci noi contemporanei: l’intramontabile conosci te stesso di Socrate, il dovere kantiano, l’autenticità di Kierkegaard, l’ambivalente rapporto di Marx con la modernità, la morte di dio nietzschiana, la potenza del desiderio freudiano, la svolta linguistica di Wittgenstein, la ribellione solidale di Camus. Un libro rivolto a insegnanti, a studenti, a chiunque voglia riflettere sulla radice esistenziale dei problemi filosofici.

Contributi di: Ferruccio Andolfi, Fulvia De Luise, Roberto Escobar, Wolfgang Huemer, Alberto Meschiari, Stefano Petrucciani, Alberto Siclari, Silvia Vegetti Finzi


Il Senso degli opposti

Titolo: Il Senso degli opposti
Curatore: Ferruccio Andolfi
ISBN: 9788881037711
Misure: 12X19 cm
Pagine: 150
Illustrazioni: No
Pubblicato: Febbraio 2014
Prezzo di copertina: € 11,00
Sconto del 15% applicato al carrello € 9,35

Clicca qui o sull’immagine per acquistare il libro

 

 

Una certa saggezza popolare ci ha abituati a credere che la verità non si trova mai da una sola parte ma si divide equamente tra gli opposti partiti. Ma è davvero così? Nel terzo corso di formazione filosofica “Pensare la vita” i relatori hanno illustrato, a partire da pensatori classici (Empedocle, Platone, Lutero, Spinoza, Schopenhauer, Tocqueville, Adorno, Arendt), il senso di alcune polarità cruciali dell’esistenza. Le loro riflessioni suggeriscono che tutti e due i poli delle opposizioni considerate possono effettivamente essere “veri”, senza che per questo si debba attribuire un uguale valore a entrambi. Le più interessanti visioni del mondo sono state create grazie a una certa parzialità, facendo leva cioè su uno dei due termini e cercando di pensare quello opposto a partire da esso.

Contributi di: Ferruccio Andolfi, Paolo Costa, Paolo Cristofolini, Alberto Meschiari, Federica Montevecchi, Elena Pulcini, Alberto Siclari, Italo Testa.


Vite che cambiano

Titolo: Vite che cambiano
Curatore: Ferruccio Andolfi
ISBN: 9788881038015
Misure: 12X19 cm
Pagine: 144
Illustrazioni: No
Pubblicato: Febbraio 2015
Prezzo di copertina: € 11,00
Sconto del 15% applicato al carrello € 9,35

Clicca qui o sull’immagine per acquistare il libro

 

 

L’espressione “Vite che cambiano”, nel titolo al corso, non è solo descrittiva. Perché i mutamenti, lenti o traumatici, abbiano un senso positivo e contribuiscano alla crescita del soggetto, è necessario che siano integrati all’interno di un progetto di vita. Ciò può essere favorito dalla pratica della filosofia come ars vivendi. La nascita e la morte, il dolore, le relazioni amorose, il lavoro, l’impegno politico, l’invenzione morale, l’immaginazione artistica, la speranza sono i temi di questo quarto corso Pensare la vita.

Contributi di: Ferruccio Andolfi, Carlo Brosio, Stefano Cardini, Paolo Costa, Roberto Escobar, Alberto Meschiari, Alberto Siclari, Francesco Totaro.


Ragione e passione

Titolo: Ragione e passione
Curatore: Ferruccio Andolfi
ISBN: 9788881038473
Misure: 12X19 cm
Pagine: 160
Illustrazioni: No
Pubblicato: Marzo 2016
Prezzo di copertina: € 9,00
Sconto del 15% applicato al carrello € 7,65

Clicca qui o sull’immagine per acquistare il libro

 

 

La ragione ha preteso a lungo di esercitarsi in contrasto con le passioni, sia che si trattasse di orientare la vita etica che di cogliere il significato delle vicende storiche. Il corso di formazione filosofica Pensare la vita ricostruisce, con il contributo di filosofi e psicologi, il percorso che dall’astrattezza della ragion pura ha condotto alla scoperta di una sua nuova figura sensibile e appassionata, aperta all’immaginazione e alle istanze dell’inconscio.

Contributi di: Ferruccio Andolfi, Luca Aversano, Fulvia De Luise, Anna Ferruta, Alberto Meschiari, Elena Pulcini, Alberto Siclari, Adriano Zamperini.


Solidarietà

Titolo: Solidarietà
Curatore: Ferruccio Andolfi
ISBN: 9788881038749
Misure: 12X19 cm
Pagine: 160
Illustrazioni: No
Pubblicato: Febbraio 2017
Prezzo di copertina: € 8,00
Sconto del 15% applicato al carrello € 6,80

Clicca qui o sull’immagine per acquistare il libro

 

 

Solidarietà è una parola inflazionata a cui ricorrono personalità politiche o religiose nei loro discorsi o sermoni. E tuttavia ha un’ascendenza nobile: dietro di essa s’intravede la fratellanza cristiana o di altre fedi, la fraternité dei rivoluzionari francesi, il legame associativo dei lavoratori, la coesione sociale dei primi sociologi, l’appartenenza comune al genere umano o al più vasto sistema dei viventi, il mondo dei diritti da allargare agli esclusi, le attività di volontariato e di cooperazione. Le lezioni del sesto corso di formazione filosofica, tenuto nel 2016, ricostruiscono momenti di questa storia e affrontano alcuni dei principali problemi che l’idea di solidarietà solleva: se essa abbia a fondamento una natura umana comune o se invece sia sempre limitata all’ambito di un “noi” esclusivo; quale collegamento abbia con il sentimento morale della compassione e con la sfera della giustizia sociale; se si ponga in alternativa all’individualismo moderno o sia compatibile con esso.

Contributi di: Fabrizio Amerini, Ferruccio Andolfi, Franco Crespi, Donatella Gorreta, Marco Ingrosso, Chiara Marchetti, Alessandra Persichetti, Franco Riva.