Lo Spazio Adriatico

 

 

Un mare. Orizzonte Adriatico

Titolo: Un mare. Orizzonte Adriatico
Autore: Fabio Fiori
ISBN: 9788881032422
Misure: 13X21 cm
Pagine: 160
Illustrazioni: No
Pubblicato: Aprile 2005
Prezzo di copertina: € 12,00
Sconto del 15% applicato al carrello € 10,20

Clicca qui o sull’immagine per acquistare il libro

 

 

Un mare ci narra l’Adriatico e la sua storia e storie secondo il ritmo delle stagioni . In dodici capitoli, Fabio Fiori svolge un viaggio storico, letterario e naturalistico , in cui le emozioni si incrociano con la descrizione di ambienti, storie, miti e leggende del più continentale dei mari; ma quello che estendendosi sulla traversale Sudest-Nordovest unisce l’oriente mediterraneo al settentrione europeo, il mondo balcanico all’occidente italico. Contro il predominio delle illusorie immagini televisive e informatiche, il libro svela come le acque mediterranee siano ancora un orizzonte capace di stupirci e di affascinarci: passeggiando sulle banchine dei porti, il tendersi e l’incrociarsi delle cime d’ormeggio, evoca il loro unire il mare di oggi a quello di ieri, le nostre esperienze a quelle dei marinai d’un tempo.


Adriatico risorsa d’Europa

Titolo: Adriatico risorsa d’Europa
Curatore: Rosario Pavia
ISBN: 9788881034567
Misure: 19X27 cm
Pagine: 176
Illustrazioni: 80 foto a colori, grafici e tabelle
Pubblicato: Aprile 2005
Prezzo di copertina: € 25,00
Sconto del 15% applicato al carrello € 21,25

Clicca qui o sull’immagine per acquistare il libro

 

 

La storia e alcune autorevoli narrazioni (Braudel, Matvejevic, Magris, Anselmi…) sull’identità dell’Adriatico ci hanno trasmesso l’immagine di una regione complessa , transnazionale , omogenea e nello stesso tempo scandita da una pluralità di differenze. Se Fernand Broudel ci ha fornito un’immagine del Mediterraneo tra Cinquecento e Seicento, fecendone cogliere il ruolo fondamentale di scambio tra culture e produzioni diverse e dell’Adriatico come una regione marittima più “coerente ed omogenea”, oggi questi temi – alle soglie del terzo millenio, con l’apertura a Est dell’Unione Europea – necessitano sempre di continue riflessioni su nuove prospettive e indagini puntuali sulle vicende sociali e politiche che hanno caratterizzato lo scorcio del Novecento. Studiosi a confronto su temi quali le risorse energetiche , ambientali , economiche e turistiche, le gestioni integrate di porzioni di territorio e pongono con forza l’attenzione sui delicati equilibri che reggono oggi questa unitaria macro regione Adriatica, con le sue coste – quella italiana e quella balcanica – così fortemente antropizzate e morfologicamente così differenti.


Progettare la costa

Titolo: Progettare la costa. Temi ed esperienze per l’ecoregione adriatica
Curatore: Matteo di Venosa
ISBN: 9788881034840
Misure: 13X21 cm
Pagine: 172
Illustrazioni: No
Pubblicato: Giugno 2007
Prezzo di copertina: € 18,00
Sconto del 15% applicato al carrello € 15,30

Clicca qui o sull’immagine per acquistare il libro

 

 

Il volume prende in esame la tutela, la valorizzazione, la gestione delle aree costiere: temi di grande attualità, al centro di numerose iniziative internazionali . In Europa, soprattutto in Spagna, Francia e Italia, l’attenzione a questi argomenti è cresciuta assieme alla consapevolezza del degrado ambientale, talvolta irrevesibile, in cui versano gli ecosistemi costieri sotto la spinta dell’urbanizzazione diffusa, della pesca e del turismo, e delle sempre più intense attività di trasformazione della linea di costa. I nuovi programmi di gestione integrata delle aree costiere (GIZC), promossi dalla Comunità europea a partire dal 1996, delineano i principi di una vera strategia europea per la tutela degli ambiti costieri. La pianificazione dei litorali va intesa come un processo complesso, dinamico e continuo che integra gli aspetti ecologici, economici, sociali e i sistemi decisionali.


L’arcipelago di luce

Titolo: L’arcipelago di luce. Viaggio nelle isole della Dalmazia centrale
Curatore: Giacomo Scotti
ISBN: 9788881034352
Misure: 13X21 cm
Pagine: 160
Illustrazioni: No
Pubblicato: Giugno 2007
Prezzo di copertina: € 15,00
Sconto del 15% applicato al carrello € 12,75

Clicca qui o sull’immagine per acquistare il libro

 

 

Diario di viaggio, ma anche saggio e racconto, il libro è una narrazione dallo stile inconfondibile. Erede della tradizione degli antichi isolarii coltivata dalla cartografia veneziana, l’autore racconta la storia, i miti e le opere d’arte delle isole della Dalmazia centrale, invitando ad attraccare con lui sulle sponde di Lésina e di Lissa, o a sostare nella magica Traù, a Milna, a Strarigrad…


Adriatico e altre rotte. Viaggi e reportages

Titolo: Adriatico e altre rotte. Viaggi e reportages
Curatore: Fulvio Tomizza
ISBN: 9788881035885
Misure: 13X21 cm
Pagine: 250
Illustrazioni: No
Pubblicato: Novembre 2007
Prezzo di copertina: € 18,00
Sconto del 15% applicato al carrello € 15,30

Clicca qui o sull’immagine per acquistare il libro

 

 

I testi qui presentati – articoli apparsi dal 1962 al 1994 su riviste e quotidiani – raccontano come Fulvio Tomizza – autore e insieme personaggio – vivesse il viaggio. Un viaggio inteso non solo come tema fondamentale, ma anche come questione connessa con il metodo di lavoro dello scrittore. L’autore istriano era infatti solito percorrere fisicamente i cammini dei personaggi per ricreare con puntualità atmosfere e situazioni all’interno delle proprie opere. Tomizza si muove, qui, nei solchi del cammino dell’eroe, quel percorso durante il quale il protagonista classicamente affronta sfide, supera ostacoli, attraversa ambienti nuovi. L’autore, però, rifiuta qualunque retorica eroica: a tratti, il testo diventa profondamente autoironico, con slanci di grande modernità. Sotto la lente di Tomizza luoghi familiari, porti e piccoli borghi dell’Istria riacquistano l’interesse e l’imprevedibilità del viaggio senza meta. Ma anche il fascino dell’esotico (l’Africa, il Messico, una Persia quasi metafisica), sul filo di uno sguardo critico e disincantato.


Le due rive. Reportages adriatici in prosa e in versi

Titolo: Le due rive. Reportages adriatici in prosa e in versi
Autore: Biagio Marin
Curatore: Marco Giovannetti
ISBN: 9788881035892
Misure: 13X21 cm
Pagine: 176
Illustrazioni: No
Pubblicato: Novembre 2007
Prezzo di copertina: € 14,00
Sconto del 15% applicato al carrello € 11,90

Clicca qui o sull’immagine per acquistare il libro

 

L’incontro di Biagio Marin con la dimensione del viaggio si può dire innata: nascere nell’isola di Grado, a fine Ottocento, significava nascere in un lembo di terra sospeso nella laguna , isola separata dalla terraferma, dove l’acqua dominava la terra. Questo libro raccoglie gli scritti di Marin usciti su vari quotidiani negli anni Cinquanta e Sessanta, e li alterna suggestivamente con alcune delle sue liriche − in particolare le Elegie istriane − che diventano veri e propri “resoconti in versi” . Ne risulta un testo di grande forza, uno struggente omaggio di un poeta alla propria terra, fra nostalgici ricordi d’infanzia e viaggi di andata e del ritorno. Che sono anche incontri tra gli uomini e, a volte, spunto per considerazioni storiche e sociali sul dramma millenario della convivenza tra i popoli . Ogni terra ha una sua anima, ed è questa che illumina e modula gli aspetti vani eppur contenuti tutti nell’unità di una sola musica…


Balcanica

Titolo: Balcanica
Curatori: Vittorio D’Augusta e Iole Di Gregorio
ISBN: 9788881035427
Misure: 21X29,7 cm
Pagine: 64
Illustrazioni: 22 immagini a colori e 27 in b/n
Pubblicato: Aprile 2008
Prezzo di copertina: € 15,00
Sconto del 15% applicato al carrello € 12,75

Clicca qui o sull’immagine per acquistare il libro

 

 

Un libro che è anche un catalogo d’arte, per raccontare la bellezza e la ricchezza di cultura dei Balcani , di cui abbiamo un’immagine distorta e guerrafondaia (i conflitti etnici, religiosi, politici). Cuore arcaico e giovane della vecchia Europa, i Balcani offrono inaspettati tesori d’arte: dalla musica delle popolazioni Rom, alla letteratura albanese, ai miti mediterranei lì trasmigrati, alla fotografia dei rituali e delle tradizioni popolari, alle icone serboortodosse, alle influenze veneziane lungo la costa adriatica. Un mondo d’arte e di cultura che non può essere ignorato.


Abbecedario Adriatico

Titolo: Abbecedario Adriatico. Natura e cultura delle due sponde
Curatore: Fabio Fiori
ISBN: 9788881034789
Misure: 13X21 cm
Pagine: 160
Illustrazioni: 22 immagini a colori e 27 in b/n
Pubblicato: Giugno 2008
Prezzo di copertina: € 13,00
Sconto del 15% applicato al carrello € 11,05

Clicca qui o sull’immagine per acquistare il libro

 

 

L’autore ha selezionato, raccolto e ordinato informazioni per le voci di un vocabolario a doppio registro; per intraprendere un viaggio conoscitivo tra le due sponde dell’Adriatico : natura e cultura, economia, storia e cucina. Un abbecedario, insomma, nato con una duplice funzione. Una più tradizionale legata alla conoscenza di base di uno dei tanti, affascinanti, Mediterranei che bagnano l’Italia, nella sua dimensione fisica, naturale. L’altra, è quella di una sintesi dei saperi sul Mar Adriatico , dal versante culturale. Un abbecedario che è anche, dunque, una prima trama concettuale per leggere e partecipare consapevolmente il mare. Un abbecedario geografico-culturale che può aiutare a riscoprire un’appartenenza adriatica sovraregionale, una rinnovata dimensione di identità in cui il mare unisce anziché dividere.


Una città d’autore. Trieste attraverso gli scrittori

Titolo: Una città d’autore. Trieste attraverso gli scrittori
Autore: Elvio Guagnini
ISBN: 9788881034970
Misure: 13X21 cm
Pagine: 224
Illustrazioni: No
Pubblicato: Luglio 2008
Prezzo di copertina: € 15,00
Sconto del 15% applicato al carrello € 12,75

Clicca qui o sull’immagine per acquistare il libro

 

 

Nel panorama della letteratura moderna, Trieste occupa uno spazio di rilievo , in Italia e all’estero. La “città di carta”, la città degli scrittori, protagonista di molte pagine di narratori, poeti e saggisti, ha assunto anche le fattezze del mito ed è un contesto di ricerca per chi ne insegue il fascino passato, le caratteristiche di particolare osservatorio dell’“inquietudine dei moderni” (come lo definiva Slataper), i percorsi presenti. Modello di una proiezione nella cultura europea e di contiguità con le culture del Nord e dell’Est, Trieste ha maturato la fisionomia di una città “d’autore”, testimoniata anche fuori dal suo territorio attraverso le pagine di una letteratura originale e viva. I trentatré capitoli che compongono questo profilo di città attraverso le testimonianze letterarie costituiscono le introduzioni – qui opportunamente rielaborate – ai volumi della collana “Trieste d’autore” usciti assieme al quotidiano “Il Piccolo” di Trieste tra il 2003 e il 2004. Una biblioteca che definisce una sorta di “canone” della letteratura del Novecento attraverso Trieste e i suoi scrittori: da Svevo, Saba, Slataper, Stuparich, Quarantotti Gambini, Marin a Voghera, Rosso, Tomizza, Mattioni, Bettiza, Cergoly, Kezich, Pahor, Rumiz, Tamaro, Magris.


Nell’azzurro isole verdi

Titolo: Nell’azzurro isole verdi
Autore: Giacomo Scotti
ISBN: 9788881034796
Misure: 16X23 cm
Pagine: 208
Illustrazioni: 50 immagini b/n e colori
Pubblicato: Luglio 2008
Prezzo di copertina: € 18,00
Sconto del 15% applicato al carrello € 15,30

Clicca qui o sull’immagine per acquistare il libro

 

 

Continua il viaggio, reale e immaginario – della memoria e della cultura – di Giacomo Scotti attraverso le isole dalmate più amate. Una narrazione avvincente e una guida sicura tra isolotti, mare trasparente e piccoli centri insulari preziosi nelle architetture, ricamati come merletti. Delle isole Scotti racconta anche la storia, i toponimi, le tradizioni, che rischiano di andare perdute, la lingua, la cultura materiale. Ne risulta un percorso a tappe frastagliato e fascinoso come la costa dalmata, preciso nelle informazioni turistiche, mai noioso o scontato.